Informativa estesa sull'utilizzo dei cookie da parte di questo sito
ai sensi degli artt. 13 Regolamento UE 679/2016 e del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell'8 maggio 2014)

La presente Cookie Policy ha lo scopo di illustrare le categorie di cookie, le finalità e le modalità di utilizzo dei cookie da parte di Edizioni Condé Nast S.p.A. (di seguito, Condé Nast), titolare del trattamento, con sede in Milano, Piazzale Cadorna 5, nonché di fornire indicazioni agli utenti circa le azioni per rifiutare o eliminare i cookie presenti sui siti (di seguito, i Siti): vogue.it, vanityfair.it, wired.it, gqitalia.it, glamour.it, cnlive.it, lacucinaitaliana.it, experienceis.it e condenast.it.

La presente Cookie Policy costituisce parte integrante dell’Informativa privacy di cui ai Siti di Condé Nast (consultabile dal link in calce a ciascun sito). L’utente potrà esercitare i diritti previsti dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e relativa normativa di attuazione (di seguito, congiuntamente, il Regolamento), scrivendo all’indirizzo privacy@condenast.it, mentre per modificare le impostazioni sui cookie potrà procedere seguendo le indicazioni presenti in questa Cookie Policy. Condé Nast ha nominato ex art. 37 ss. del Regolamento un Responsabile della protezione dei dati (anche noto come DPO), domiciliato per l’incarico presso la sede del titolare e che può essere contattato al medesimo indirizzo privacy@condenast.it.

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell’utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul dispositivo dell’utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene e la durata del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell’utente). Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prima parte) o ad un altro sito che li riconosce (cookie di terza parte). I cookie sono utili perché consentono ad un sito web di riconoscere il dispositivo dell’utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l'esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi. Se l’utente decide di disabilitare i cookie, o particolari categorie di cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all’interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti. Un cookie, inoltre, può essere “di prima parte” o “di terze parti” in base al sito web o al dominio da cui proviene. I cookie di prima parte sono, in sostanza, i cookie impostati e/o gestiti dal titolare del sito. I cookie di terze parti sono i cookie impostati da un dominio diverso da quello visitato dall’utente. In relazione ai cookie di terze parti, Condé Nast non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy e cookie policy.

Come è possibile accettare, bloccare o eliminare i cookie?

Impostazioni sui Siti. L’utente può esprimere il proprio consenso all’utilizzo dei cookie cliccando sul tasto “Accetto i cookie” dell’informativa breve visibile (in basso a destra) ad ogni primo accesso sui Siti (c.d. banner). Le opzioni per limitare o bloccare i cookie possono essere configurate dall’utente cliccando su “Gestisci Preferenze” nel banner che viene visualizzato ad ogni primo accesso sui Siti. L’utente potrà inoltre configurare le proprie preferenze e/o modificare le preferenze precedentemente impostate o revocare il consenso all’utilizzo di determinate categorie di cookie accedendo alla sezione “Gestisci i Cookie”, presente nel footer dei Siti, in qualsiasi momento durante ogni esperienza di navigazione.

Impostazioni dei browser. L’utente potrà inoltre configurare le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie modificando direttamente le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico; l’utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie tramite browser, a tal fine occorre fare riferimento al manuale di istruzioni o alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come configurare o modificare le impostazioni dello stesso. L’utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva su qualsiasi sito internet), impostando il livello di protezione più elevato.

Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser:

Edge: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies

Safari (per Mac): https://support.apple.com/it-it/guide/safari/sfri11471/mac

Safari (per IPad e IPhone): https://support.apple.com/it-it/HT201265

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it-IT&hlrm=fr&hlrm=en

Firefox: http://support.mozilla.org/it-IT/kb/enable-and-disable-cookies-website-preferences

Se l’utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve però assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia configurato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie.

Impostazioni dei dispositivi. Molti sistemi operativi consentono di limitare il tracciamento dei contenuti pubblicitari associati all’ID del dispositivo dell’utente. È possibile modificare tali impostazioni direttamente dal proprio dispositivo. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il manuale d’uso del sistema operativo installato sul dispositivo o le relative pagine di assistenza.

Cookie di terze parti. Cliccando su “Gestisci Preferenze” nel banner che viene visualizzato ad ogni primo accesso sui Siti oppure accedendo alla sezione “Gestisci i Cookie”, presente nel footer dei Siti, l’utente potrà disabilitare intere categorie di cookie o particolari cookie. Se l’utente non desidera ricevere cookie di terze parti sul proprio dispositivo potrà, inoltre, accedere alle informative e ai moduli di consenso di dette terze parti ed escluderne il ricevimento, attraverso i link di seguito riportati.

Per quanto tempo vengono conservati i cookie?

I cookie possono scadere al termine di una sessione del browser (il periodo fra l’apertura di una finestra del browser da parte dell’utente e la sua chiusura) oppure possono essere conservati per un arco di tempo più lungo. I cookie “di sessione” sono quelli che consentono ai siti web di collegare le azioni di un utente durante una singola sessione di navigazione e vengono cancellati nel momento in cui l’utente termina la sessione del browser. I cookie “persistenti” sono conservati sul dispositivo di un utente oltre le singole sessioni di navigazione, per periodi di tempo variabili, e permettono di memorizzare le preferenze o le azioni dell’utente rispetto a un determinato un sito web. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai Siti (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti ad ogni visita.

Quali tipologie e categorie di cookie utilizza Condé Nast e per quali finalità?

I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Condé Nast utilizza i cookie per rendere l’uso dei Siti più semplice e per meglio adattare sia i Siti che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookie possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze di navigazione e le attività degli utenti sui Siti. Inoltre, Condé Nast utilizza i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano i Siti e di migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi.

Si riportano di seguito informazioni di dettaglio circa le categorie di cookie utilizzate sui Siti; analoghe informazioni sono disponibili nella sezione “Gestisci i Cookie” dei Siti.

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono essenziali per il corretto funzionamento dei Siti, affinché l’utente possa visualizzarli correttamente e fruire delle relative funzionalità e caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell’utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del sito). Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso dell’utente e non possono essere disabilitati attraverso l’interfaccia disponibile sui Siti.

Cookie funzionali

I cookie funzionali, anche di terze parti, permettono ai Siti di ricordare le scelte dell’utente (per esempio il nome utente o la lingua impostata) per fornire a quest’ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento dei Siti, ma ne migliorano la qualità e l'esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità dei Siti potrebbero risultare inferiori e l’accesso ai contenuti dei Siti potrebbe risultare limitato. L’utente potrà disabilitare in ogni momento i cookie funzionali utilizzando il tasto “Gestisci i cookie” presente nel footer dei Siti.

Cookie analitici

I cookie analitici, anche di terze parti, permettono di analizzare e misurare l’audience e il traffico dei Siti e aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i Siti, fornendo informazioni relative all’ultima pagina visualizzata, al numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sui Siti e ad ogni vicenda emersa nel corso della navigazione, favorendo la comprensione delle difficoltà eventualmente riscontrate dall’utente nell’utilizzo dei Siti. Queste informazioni potrebbero essere associate ad altri dettagli dell’utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all’altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono di migliorare la resa dei Siti. L’utente potrà disabilitare in ogni momento l’utilizzo dei cookie analitici utilizzando il tasto “Gestisci i cookie” presente nel footer dei Siti.

Cookie di profilazione e pubblicitari

Con riferimento ai cookie pubblicitari e di profilazione Condé Nast ha adottato il Transparency & Consent Framework (TCF) v2.0 creato dallo Interactive Advertising Bureau (IAB) Europe quale strumento a supporto delle aziende operanti nel settore della pubblicità digitale per la gestione degli obblighi di conformità ai sensi del GDPR. Il TCF è costituito da specifiche tecniche e documenti regolamentari, che consentono alle aziende partecipanti alla distribuzione di pubblicità digitale e di contenuti personalizzati di lavorare secondo una base giuridica appropriata rispetto al trattamento dei dati personali, in tutti i mercati in cui operano. Si tratta di un quadro di riferimento per editori, provider di tecnologie, agenzie e inserzionisti, finalizzato a comunicare in modo chiaro e coerente agli utenti finali come vengono utilizzati i loro dati, e che fornisce anche l’opportunità agli stessi di opporsi a tale utilizzo.

I cookie di profilazione sono utilizzati per raccogliere dati sul dispositivo (incluse le sue caratteristiche e ubicazione) e sulle attività del browser dell’utente per analizzare i suoi interessi (visite ai siti, dati demografici, ubicazione) al fine di mostrare pubblicità e contenuti personalizzati sui Siti o altrove (inclusa la creazione di profili di contenuto personalizzato), per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie sui Siti o limitare il numero di volte in cui l’utente visualizza una determinata pubblicità, e per la prevenzione di frodi ed errori e per consentire il collegamento di dispositivi diversi. In particolare, essi sono utilizzati per:

I cookie di profilazione possono essere rilasciati da Condé Nast, dai suoi partner pubblicitari e/o da altri partner. Tali cookie non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del browser e del dispositivo internet dell’utente. L’utente potrà modificare in ogni momento le proprie preferenze o revocare il proprio consenso da determinati cookie di profilazione utilizzando il tasto “Gestisci i cookie” presente nel footer dei Siti. Se l’utente non accetta l'utilizzo di cookie di profilazione o revoca in seguito il consenso al loro uso, alcune soluzioni dei Siti potranno non funzionare correttamente. L’utente continuerà a visualizzare la pubblicità sui Siti ma non basata sui propri interessi. Per maggiori informazioni sui cookie di profilazione e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parte, è possibile visitare il seguente indirizzo web http://www.youronlinechoices.com.

Per quanto concerne alcuni cookie di terze parti (e in particolare nel caso di parti terze che non aderiscono al Transparency & Consent Framework), nel caso in cui l’utente non desiderasse disabilitare l’intera categoria ma solamente i cookie funzionali di queste terze parti, potrà procedere con tale operazione tramite l’accesso ai link relativi alla privacy policy di tali terze parti determinate riportati all’interno della tabella di cui al paragrafo “Cookie di terze parti”.

Informativa ai clienti della California - I vostri diritti sulla privacy

La presente informativa sulla privacy si applica esclusivamente ai residenti della California e ha la finalità di fornire informazioni relative al trattamento dei dati da parte di Condé Nast in conformità alle specifiche leggi adottate dallo Stato della California con riferimento al trattamento dei dati dei propri residenti.

A. Consumer Privacy. Il California Consumer Privacy Act, codice civile Cal. §1798.100 e seguenti ("CCPA"), garantisce ai residenti della California determinati diritti in relazione ai loro dati personali e richiede, pertanto, a Condé Nast di fornire a tali soggetti determinate informazioni, descritte nella presente sezione.

1. I residenti della California possono esercitare i seguenti diritti contattando il Coordinatore della politica sulla privacy di Condé Nast via e-mail all'indirizzo privacy@condenast.it o telefonicamente al numero +1 888-914-9661, PIN: 867 610, o online Modulo di richiesta CCPA:
  • Conoscere i modi in cui Condé Nast acquisisce, utilizza, condivide, divulga e tratta le proprie informazioni personali;
  • Conoscere le specifiche informazioni personali in possesso di Condé Nast;
  • Richiedere la cancellazione dei propri dati personali, fatte salve diverse eccezioni; e
  • A seguito dell’esercizio di tali diritti, non devono essere negati l’utilizzo e la fruizione di beni o servizi da parte dei residenti della California esercente i suddetti diritti.

2. I residenti in California hanno anche il diritto di rinunciare alla “vendita” dei loro dati personali. Si precisa che ai sensi del CCPA sono considerati quali “vendite” alcuni trasferimenti di informazioni personali a terzi in cambio di valore, anche in assenza di scambio di denaro. Ciò ricorre, ad esempio, quando gli identificatori online, gli ID dei dispositivi e altre informazioni vengono condivisi con aziende terze per promuovere i propri scopi commerciali, come la generazione di profili relativi ai singoli individui. I residenti in California possono esercitare il seguente diritto: Non vendere le mie informazioni personali . Nel caso in cui Condé Nast sia a conoscenza del fatto che un residente in California ha meno di 16 anni, verrà richiesto il suo consenso espresso e preventivo (c.d. opt-in) prima di vendere le sue informazioni personali. Ad ogni modo, Condé Nast potrà comunque condividere le informazioni personali con terzi nel caso in cui tali trasferimenti non sono da intendersi quali "vendite" ai sensi del CCPA, come ad esempio con i propri fornitori di servizi.

3. A seconda delle circostanze e del servizio utilizzato, nei dodici (12) mesi precedenti Condé Nast ha divulgato le seguenti categorie di dati personali per uno "scopo commerciale" (così come definito nel CCPA):
  • Identificatori
  • Caratteristiche protette
  • Informazioni commerciali
  • Dati di geolocalizzazione
  • Informazioni sulle attività di Internet o di altre reti elettroniche
  • Informazioni finanziarie, mediche o di assicurazione sanitaria
  • Informazioni audio, elettroniche, visive, termiche, olfattive o simili
  • Informazioni professionali
  • Informazioni sull'istruzione
  • Inferenze tratte da una delle categorie di informazioni di cui sopra.

4. A seconda delle circostanze e del servizio utilizzato, nei dodici (12) mesi precedenti Condé Nast ha "venduto" (così come definito nel CCPA) le seguenti categorie di dati personali:
  • Identificatori
  • Caratteristiche protette
  • Informazioni commerciali
  • Dati di geolocalizzazione
  • Informazioni sulle attività di Internet o di altre reti elettroniche
  • Inferenze tratte da una delle categorie di informazioni di cui sopra, insieme alle seguenti categorie: (i) informazioni finanziarie, mediche o di assicurazione sanitaria; (ii) informazioni audio, elettroniche, visive, termiche, olfattive o simili; (iii) informazioni professionali e (iv) informazioni sull'istruzione.

B. Shine the Light. La legge della California “Shine the Light”, sezione 1798.83 del codice civile, concede ai consumatori della California il diritto di impedire la divulgazione delle loro informazioni personali a terzi per scopi di marketing diretto di terzi e richiede ad alcune aziende di rispondere alle richieste dei consumatori della California che chiedono informazioni sulle pratiche commerciali relative alla divulgazione di informazioni personali a terzi per tali scopi. In alternativa, a tali aziende è consentito adottare una politica di non divulgazione delle informazioni personali dei consumatori a terze parti per scopi di marketing diretto di terzi, tutte le volte in cui lo stesso consumatore abbia esercitato un'opzione di opt-out per la condivisione di tali informazioni. Tale politica è stata adottata da Condé Nast.

C. Online Erasure. La legge californiana "Online Erasure", sezione 22580-22582 del codice delle imprese e delle professioni, richiede agli operatori di alcuni siti web e servizi online di consentire agli utenti registrati di età inferiore ai 18 anni e residenti in California di richiedere la rimozione dei contenuti da loro pubblicati. Se rientri in tale descrizione e hai pubblicato contenuti su una sezione del servizio di Condé Nast che è diretta ai minori, potrai richiedere la rimozione del contenuto contattando il nostro Coordinatore della politica sulla privacy via email all'indirizzo privacy privacy@condenast.it o online Modulo di richiesta CCPA. In risposta alla tua richiesta, Condé Nast potrà scegliere di oscurare il contenuto agli altri utenti e al pubblico (piuttosto che cancellarlo completamente), in tal caso, tuttavia, il contenuto potrà rimanere sui server controllati da Condé Nast e/o essere pubblicamente disponibile altrove qualora una terza parte abbia copiato e pubblicato nuovamente il contenuto in questione
Notice to California Customers - Your Privacy Rights

This notice applies only to California residents and is intended to provide information regarding the data processing by Condé Nast in accordance with the specific laws adopted by the State of California with regard to the data processing of its residents.

A. Consumer Privacy. The California Consumer Privacy Act, Cal. Civ. Code §1798.100 et. seq. (“CCPA”), grants residents of California certain rights with respect to their Personal Information and requires us to provide such individuals with certain information, described in this Section X(A).

1. California residents may exercise the following rights by contacting our Privacy Policy Coordinator by email privacy@condenast.it at or phone at +1 888-914-9661, PIN: 867 610, or privacy@condenast.it online CCPA Request Form:
  • Know the ways in which we acquire, use, share, disclose and otherwise process your Personal Information;
  • Know the specific pieces of your Personal Information that we hold;
  • Request the deletion of your Personal Information, subject to several exceptions; and
  • Not to be denied goods or services for exercising these rights

2. California residents also have the right to opt-out of the “sale” of their Personal Information. We put “sale” in quotation marks because the CCPA considers some transfers of Personal Information to third parties in exchange for value as “sales,” even if no money changes hands, such as when online identifiers, Device IDs, and other information is shared with Third Party Businesses to further their own commercial purposes such as generating profiles about individuals. California residents can exercise this right here: Do Not Sell My Personal Information . If we have actual knowledge that a California resident is younger than 16, we will request opt-in consent before selling their Personal Information. Note that we can still share Personal Information with third parties if those transfers aren’t “sales,” such as with our Service Providers.

3. Depending on the circumstances and which Service you use, we have disclosed the following categories of your Personal Information for a “business purpose” (as defined in the CCPA) in the preceding twelve (12) months:
  • Identifiers
  • Protected characteristics
  • Commercial information
  • Geolocation data
  • Internet or other electronic network activity information
  • Financial, medical, or health insurance information
  • Audio, electronic, visual, thermal, olfactory, or similar information
  • Professional information
  • Education information
  • Inferences drawn from any of the above information categories

4. Depending on the circumstances and which Service you use, we have “sold” (as defined in the CCPA) the following categories of your Personal Information in the preceding twelve (12) months:
  • Identifiers
  • Protected characteristics
  • Commercial information
  • Geolocation data
  • Internet or other electronic network activity information
  • Inferences drawn from any of the above information categories, along with the following categories: (i) financial, medical, or health insurance information; (ii) audio, electronic, visual, thermal, olfactory, or similar information; (iii) professional information, and (iv) education information.

B. Shine the Light. California’s "Shine the Light" law, Civil Code Section 1798.83, gives California customers the right to prevent our disclosure of their Personal Information to third parties for those third parties’ direct marketing purposes, and requires certain businesses to respond to requests from California customers asking about the business' practices related to disclosing Personal Information to third parties for the third parties’ direct marketing purposes. Alternatively, such businesses may have in place a policy not to disclose Personal Information of customers to third parties for the third parties’ direct marketing purposes if the customer has exercised an option to opt-out of such information-sharing. We have such a policy in place.

C. Online Erasure. California’s "Online Erasure" law, Business and Professions Code Sections 22580-22582, requires operators of certain websites and online services to allow registered users who are under the age of 18 and residents of California to request removal of Content they post. If you fit that description and posted Content on a section of our Service that is directed to minors, you may request removal of the Content by contacting our Privacy Policy Coordinator by email at privacy@condenast.it or online CCPA Request Form. In response to your request, we may elect to make the Content invisible to other users and the public (rather than deleting it entirely), in which case the Content may remain on servers we control and/or may be publicly available elsewhere if a third party copied and reposted the Content.